Aeree/Cieli d’Italia 2018-05-09T05:16:12+00:00

Project Description

Quando abbiamo iniziato a fotografare dal cielo i droni erano ancora fantascienza, e abbiamo usato un po’ di tutto: dagli elicotteri agli ultraleggeri, dai dirigibili vincolati al parapendio a motore.
Dopo qualche anno, in un assignment ai limiti del rocambolesco, abbiamo portato in Africa un drone che, a distanza di pochi anni, oggi sembra appartenere alla preistoria. Più o meno in quel periodo su un parapendio a motore una macchina fotografica ha fotografato il Po, dalla sorgente fino all’Adratico.
Da quel giorno sono inizate nuove sfide, grazie a cui abbiamo conosciuto i professionisti che ci accompagnamo tuttora.
Oggi offriamo servizi a 360 gradi per riprese fotografiche e video, garantiti dal know how di piloti certificati e piani di volo accurati.